COMUNICATO URGENTE PER GLI ODONTOIATRI L’OMCeO di Lecce ha ricevuto dalla FNOMCEO le mascherine per gli iscritti.

Anche gli Odontoiatri hanno diritto a ricevere alcuni di questi DPI.
Visto il numero disponibile, la CAO ha deciso di assegnare ad ogni iscritto all’Albo due mascherine FFP2.
Si cureranno della distribuzione i componenti della Commissione, Dottori:

  • Salvatore Caggiula (Zona sud-ovest/Gallipoli – 3476101480);
  • Andrea Vantaggiato (Zona centrale/Cutrofiano – cell.

La cara vecchia prevenzione e il rischio di nuovi business: le lezioni del Covid

Intervista di Gabriele De Giorgi di LeccePrima al Dott. Giovanni De Filippis, Direttore del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Lecce

(pubblicata il 21/05/2020)

L’importanza dell’igiene delle mani, il rischio del
business della sanificazione, la necessità di far ripartire le attività
economiche ma anche del cambiamento di alcuni comportamenti, l’importanza
dell’informazione prima ancora che della sanzione,

COVID-19 ANZIANI E PORTATORI DI HANDICAP

di Michele Poerio

Il Covid-19 e la colpevole
carenza di strutture e attrezzature sanitarie hanno declassato gli anziani
(over 70) e i portatori di handicap a cittadini di serie B, “figli di un Dio
minore” in tutto il pianeta, davanti all’ineluttabilità delle scelte “di
guerra” imposte dalla pandemia.

Scelta che la società italiana di
anestesia,

Corso ECM FAD: F5942.1

L’Ordine dei Medici-Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Lecce, congiuntamente all’ASL Lecce ed all’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Lecce organizza un corso FAD dotato di 7,8 crediti ECM basato sull’analisi del “Manuale di prevenzione e trattamento COVID-19”, edito a cura di Jack Ma Foundation e Alibaba Foundation, tradotto di recente in italiano e distribuito gratuitamente on line.

Utilizzo della ricetta dematerializzata, attraverso modalità di erogazione dei medicinali diverse dal regime convenzionale, nonché attraverso strumenti alternativi al promemoria cartaceo della ricetta medesima.

In riferimento all’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n° 1627 del 20 marzo e alle disposizioni impartite dal Dipartimento della Salute della Regione Puglia del 20 marzo us, con cui, fino al perdurare dello stato di emergenza deliberato dal Consiglio dei Ministri in data 31 gennaio 2020, vengono stabilite misure atte a limitare la circolazione dei cittadini attraverso il più ampio utilizzo della ricetta dematerializzata,

#MEDICOSEMPRE

#MEDICOSEMPRE

Nella gravissima crisi epidemica attuale i Medici e gli operatori sanitari sono coinvolti in un ruolo decisivo e storico, che deriva da una scelta etica, professionale e di vita, operata insieme al grandissimo sforzo comune di cittadini e istituzioni.
Essere Medico è per sempre.

COVID-19 GESTIONE DEI PAZIENTI POSITIVI A DOMICILIO

L’espansione epidemica che viene prevista nel nostro territorio rende necessaria una gestione univoca di alcuni scenari che sono o saranno a breve attuali. Le manifestazioni cliniche del COVID-19 hanno una gradualità e complessità diversa, ma la maggior parte dei pazienti positivi può essere trattata al proprio domicilio. Questo garantirà una integrazione della risposta sanitaria, determinando un carico più sopportabile per il sistema ospedaliero.

Emergenze e contenimento di diffusione del COVID-19

Cari e care colleghe

In riferimento alle numerose richieste di chiarimenti sull’attività odontoiatrica si ribadisce che la priorità
assoluta in questa fase per l’intera popolazione italiana è di stare nelle proprie abitazioni al fine di evitare il
propagarsi del contagio che può portare a paralizzare il nostro SSN.

Ne consegue che,