Pubblicazione Graduatoria regionale di Medicina Generale per l’anno 2021 – Approvazione definitiva.

Sulla base dell’istruttoria espletata dal Dirigente del Servizio Strategie e Governo dell’Assistenza Ospedaliera, Dott. Vito Carbone.
Considerato che:
L’accordo collettivo nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale, reso esecutivo con Intesa sancita in Conferenza Stato/Regioni rep. Atti n. 93/CSR/ del 29/7/2009, all’art. 15 così come
novellato dall’art 2 dell’A.C.N. del 21/06/2018 stabilisce che le Regioni predispongono, annualmente, singole graduatorie per titoli per ciascuna delle attività di cui all’art. 13 dell’accordo collettivo nazionale, salvo diversa
decisione assunta in sede di Accordo decentrato. Il predetto art. 13 identifica i seguenti settori d’ intervento:
assistenza primaria (AS);
continuità assistenziale (CA);
medicina dei servizi territoriali (MS);
emergenza sanitaria territoriale (ES 118).
In linea con le predette disposizioni normative e, in particolare, con i criteri richiamati dall’art. 15 – 4° comma, 14784 B o l l ettino Ufficiale della Regione Puglia – n. 30 del 25-2-2021 così come novellato dall’art 2 dell’A.C.N. del 21/06/2018, si è proceduto alla definizione ed approvazione della graduatoria regionale provvisoria bis di medicina generale, suddivisa in singole “attività di settore”, valida per l’anno 2021 e pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 18 del 04/02/2021.
L’art. 15 – 5° comma così come novellato dall’art 2 dell’A.C.N. del 21/06/2018 stabilisce “che entro 15 giorni dalla pubblicazione i medici interessati possono presentare all’Assessorato regionale alla Sanità, istanza motivata di riesame della loro posizione in graduatoria”.
Nel termine ultimo di scadenza, fissato al 18 febbraio 2021, sono pervenute, da parte dei medici interessati, complessivamente n. 7 istanze di richiesta riesame della propria posizione nella graduatoria provvisoria.
Dopo attenta e puntuale verifica delle n. 7 istanze pervenute, si è giunti alle seguenti determinazioni: (per leggere tutto cliccare qui e scaricare il documento completo)

About the Author :

ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE

Si Comunica

che fino al 30 aprile 2021,

L’ACCESSO LIBERO AGLI UFFICI NON SARA’ PIU’ CONSENTITO.

Qeust’Ordine manterrà il costante funzionamento degli uffici mediante lo smart working. 

PER I SOLI CASI DI REALE NECESSITA’

sarà possibile richiedere un APPUNTAMENTO telefonando al 
n. 0832 317152 o inviando una mail a info@ordinemedicilecce.it

dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle ore 13.00

per concordare l’accesso con i responsabili dei vari procedimenti.

In ogni caso, l’accesso dovrà avvenire nel rispetto delle misure anticovid indossando sempre la mascherina e sanificando le mani all’entrata degli Uffici.

 

 

Accesso Corsisti

Accesso Medici