Oggetto: Corso di formazione Specifica in Medicina Generale della Regione Puglia – Esercizio dell’Attività libero professionale.

Si riscontra la nota e-mail del 24 ottobre 2020, con il dott Paolo Pizzichini – ammesso al Corso mediante graduatoria riservata ex art. 12, comma 3 del d.l. 35/2019 (convertito con l. 60/2019) ed assegnato al Polo formativo “P.O. Perrino di Brindisi – richiede delucidazioni in merito alla possibilità per medici in formazione di esercitare l’attività libero professionale durante il periodo di frequenza delle attività didattiche. Preliminarmente si rammenta che , ai sensi del combinato disposto dei commi 2 e 3 dell’art. 24 del D.Lgs. 368/99, il Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale comporta un impegno dei partecipanti a tempo pieno con l’obbligo della frequenza alle attività didattiche teoriche e pratiche, implicante la partecipazione alla totalità delle attività formative.

About the Author :

Accesso Corsisti

Accesso Medici