AVVISO PER GLI ISCRITTI

AVVISO PER GLI ISCRITTI

Gli iscritti che, entro il 6 maggio 2020, hanno attivato e comunicato la P.E.C., riceveranno dall’Istituto di Credito Intesa Sanpaolo S.p.A., sul proprio indirizzo P.E.C., il bollettino MAV per poter procedere al pagamento della “quota di iscrizione anno 2020”.

Non è necessario possedere un conto corrente presso Banca Intesa Sanpaolo S.p.A..

L’iscritto potrà:

1. recarsi direttamente allo sportello del proprio istituto di credito di fiducia con il bollettino e versare la somma dovuta;
2. procedere al pagamento attraverso il servizio Home banking;
3. procedere al pagamento seguendo le indicazioni riportate sul bollettino MAV ricevuto.

Coloro che, alla data del 6 maggio 2020, NON hanno attivato e comunicato la P.E.C., riceveranno, a breve, presso il proprio indirizzo di residenza con spese postali a carico dell’iscritto, oltre che sul proprio indirizzo e-mail, il bollettino MAV con allegato l’invito ad attivare e comunicare la propria PEC.

Pertanto, si invitano gli iscritti, che non avessero ancora provveduto, ad attivare e comunicare la propria casella P.E.C. all’indirizzo: info@ordinemedicilecce.it.

Coloro che avessero già provveduto ad attivare e comunicare la propria PEC potranno non tener conto del suddetto invito ricevuto in allegato al MAV per posta ordinaria e per e-mail.

About the Author :

ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE

AVVISO AGLI ISCRITTI

Sollecito tassa anno 2021

Lecce, 29.06.2022. – Si rende noto che sono stati inviati i solleciti per il mancato pagamento della tassa dell’anno 2021. Il pagamento di quanto dovuto dovrà essere eseguito entro il 30/09/2022, utilizzando l’ avviso di pagamento pagoPA inviati tramite PEC. Si rammenta, inoltre, che gli avvisi di pagamento possono essere, comunque, sempre reperiti e pagabili collegandosi al sito istituzionale www.ordinemedicilecce.it accedendo tramite SPID/CIE al Portale Servizi Online https://omceole.irideweb.it/, SEZIONE Stato Pagamenti.

Accesso Corsisti

Accesso Medici