BURP n. 38 del 19/03/2020 – Istituzione delle Unità Speciali di Continuità Assistenziale

ATTENZIONE. Entro 5 giorni, quindi entro il 24/03/2020, dall’emanazione della presente disposizione i medici titolari e sostituti incaricati presso ciascuna postazione di Continuità Assistenziale potranno dichiarare la propria indisponibilità ad essere coinvolti nelle attività dell’USCA di competenza. In mancanza s’intendono automaticamente arruolati.
La comunicazione deve essere inviata agli indirizzi PEC (di seguito riportati) alle AA.SS.LL. territorialmente competenti in cui è attivo l’incarico.

In ottemperanza all’Articolo 8 del Decreto Legge 9 Marzo 2020 n.14 (GU n.62 del 09/03/2020) al fine di provvedere al coordinamento delle azioni con la medicina territoriale, sono istituiti presso le AA.SS.LL. del Sistema Sanitario Regione PUGLIA le Unità Speciali di Continuità Assistenziale (U.S.C.A.) volte ad implementare la gestione dell’emergenza sanitaria per l’epidemia da COVID-19.

Le USCA dal punto di vista amministrativo e sanitario sono sotto la responsabilità del Distretto di competenza.

About the Author :

Accesso Corsisti

Accesso Medici